counter

Treia: due arresti per la rapina alla Banca delle Marche

1' di lettura 30/11/-0001 -
I malviventi si erano fatti consegnare 15mila euro sotto la minaccia di un coltello.

di Francesca Morici
redazione@viveremarche.it


I Carabinieri hanno arrestato due pluripregiudicati in flagranza di reato dopo una rapina alla filiale della Banca delle Marche di Passo di Treia.
I due rapinatori, Antonio Cortese e Fausto Vecchi, sotto la minaccia di un coltello si erano fatti consegnare da un'impiegata 15mila euro.
I due banditi sono stati fermati dalle forze dell'ordine mentre tentavano di fuggire.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 febbraio 2008 - 1483 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, redazione, rapina, treia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/epR2





logoEV
logoEV