counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Macerata: allo sferisterio, Un Calice di Vino per San Valentino

1' di lettura
1019

“Vino e lirica, un calice di musica”. È il tema dell’evento proposto dallo Sferisterio Opera Festival per oggi, giorno di San Valentino, alle 18 agli Antichi Forni.

da Sferisterio opera festival

Un evento di promozione ad ingresso libero, con il patrocinio dello Slow Food di Corridonia, di Banca Marche e della Camera di Commercio, con lo scopo di diffondere la conoscenza del vino attraverso il mondo della lirica.

Le due conferenziere Luisa Curinga e Anna Maria Ioannoni Fiore affronteranno il binomio lirica e vino, sempre presente nel mondo dell’opera, come momento conviviale. Si partirà, con l’ausilio di audio e video, dai brindisi più famosi del belcanto, da Verdi a Rossini, da Adriano Banchieri a Bela Bartok passando per Gaetano Donizetti. Il melodramma diventa così un testimonial formidabile anche per conoscere e apprezzare il vino, un esperimento unico nel suo genere che rappresenta un’idea nuova dello Sferisterio Opera Festival.

L’appuntamento, aperto a tutti, testimonia come l’arte del belcanto sia ancora viva e vitale, attraverso simboli e icone della nostra quotidianità.

Dopo aver apprezzato melodie e rime, composti da grandi autori del passato, ispirati al vino, ci sarà una degustazione offerta da Antica Gastronomia e vini Belisario.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 febbraio 2008 - 1019 letture