counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Civitanova: bandito l'appalto per l'elisuperficie

1' di lettura
1052

La Provincia di Macerata ha bandito l’appalto relativo ai lavori di realizzazione dell’elisuperficie accanto all’ospedale civile di Civitanova Marche progettata dai tecnici dell’ente Stefania Tibaldi e Luca Fraticelli.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it

L’elisuperficie avrà un diametro di 37 metri, sistemato a verde, che costituirà l’area di sicurezza all’interno della quale sarà realizzata un’area di avvicinamento e di atterraggio del diametro di 27 metri. L’area di “toccata” e decollo, posta al centro e realizzata con una soletta di cemento armato, avrà infine un diametro di 15 metri.

Le offerte dovranno essere indirizzate, entro e non oltre il 19 febbraio, alla Provincia di Macerata, I Settore, Servizio Appalti, Corso della Repubblica, 28, 62100 Macerata. L’importo dell’opera, soggetto a ribasso, è di 105.522,57 euro mentre gli oneri di sicurezza, non soggetti a ribasso, ammontano a circa 10mila euro. Chi si aggiudicherà la gara dovrà realizzare tutte le opere entro il termine di 70 giorni dalla data del verbale di consegna. Il bando di gara, il disciplinare e i relativi modelli possono essere scaricati direttamente dal sito internet www.provincia.mc.it/provincia alla voce “bandi”.

Il progetto relativo ai lavori da appaltare è visionabile presso l’ufficio dell’ing. Luca Fraticelli, settore IX Patrimonio ed Edilizia Scolastica della Provincia di Macerata in piazza Cesare Battisti 4. Eventuali chiarimenti di carattere tecnico potranno essere chiesti al numero di telefono 0733/248442.

Nella foto: la zona dove verrà realizzata l’elisuperficie.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 febbraio 2008 - 1052 letture