counter

Ancona: rifiuti, incontro con Agenda 21

2' di lettura 30/11/-0001 -
L’incontro con Agenda 21 sarà la prossima tappa dell’iter di confronto e di analisi in vista della realizzazione dell’impianto di selezione-trattamento dei rifiuti solidi urbani. L’assemblea, convocata per giovedì 7 febbraio 2008 alle 16 nella sala del Consiglio Comunale, servirà a illustrare il progetto relativo all’impianto.

dal Comune di Ancona
www.comune.ancona.it


Nel processo previsto per la realizzazione dell'impianto, che sarà localizzato nel territorio del Comune di Ancona, si è appena conclusa la fase degli studi di fattibilità, che ha portato all'individuazione di cinque siti: la zona Pip alla Baraccola, la zona Aspio-Vallone, l'area ex inceneritore, via Saline in località casine di Paterno e Piantate Lunghe in località Aspio.

L’incontro con Agenda 21 è previsto, insieme con altre occasioni di analisi e di confronto, nella fase di approfondimento, che si sta svolgendo sia sul piano tecnico, sia sul piano della concertazione e condivisione con i soggetti, gli enti e le categorie interessate e che porterà, alla fine, alla valutazione di impatto ambientale, da esprimere a livello di Conferenza dei servizi della Provincia.

Il progetto dell’impianto prescelto si basa sulle prescrizioni del Piano dei rifiuti della Provincia di Ancona, sullo studio di fattibilità redatto dal Consorzio Coneroambiente e su una serie di approfondimenti condotti con visite a impianti funzionanti, colloqui con gestori e contatti con ditte specializzate. Esso prevede l'impiego della tecnica delle biocelle , già riconosciuta a livello internazionale come best available technology, che minimizza l'impatto sull'ambiente.

L'impianto si presenterà come un normale capannone industriale, con un sistema operativo sostanzialmente simile a quello di qualsiasi altra attività, con assenza di depositi e rifiuti allo scoperto, con edifici in depressione, che restituiscono all'esterno l'aria solo dopo trattamento e con assenza di camini, poiché non esistono processi di combustione, né emissione di fumi.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 febbraio 2008 - 925 letture

In questo articolo si parla di rifiuti, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/epNL





logoEV
logoEV