Macerata: premi allo sport per Panetti e Di Giacomo

2' di lettura 30/11/-0001 -
I premi alla carriera che la Provincia di Macerata ha consegnato in occasione della “Serata dello Sport” a Luciano Panetti (storico portiere della Roma e del Torino) ed a Beniamino Di Giacomo (glorioso centravanti del Napoli e dell’Inter) sono anche due riconoscimenti alla straordinaria storia del calcio portorecanatese che può vantare tra le sue fila ben undici calciatori nella massima serie di cui ben tre hanno vestito le divise della squadra nazionale maggiore e moltissimi calciatori ed allenatori che hanno militato in rappresentative professionistiche e semi professionistiche.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Lo ricorda il consigliere provinciale Antonio Monaldi, delegato dal presidente Silenzi a seguire le attività di promozione dello sport e le attività motorie nelle scuole.

“La prima squadra di Porto Recanati – ricorda Monaldi – ha partecipato per molti anni a campionati di livello contro squadre di città ben più importanti ed una sua rappresentativa giovanile, “L’ Adriatica”, nel 1964 si è laureata campione d’ Italia. Inoltre, l’ Internazionale di Milano negli anni ’60 aveva una convenzione con la locale società sportiva nella quale era prevista la possibilità di acquistare annualmente tre giovani dell’ inesauribile vivaio arancione”. Una storia sportiva, quindi, che non ha pari in provincia come in regione e colloca Porto Recanati, in rapporto al numero degli abitanti, nell’ olimpo del calcio nazionale.

Monadi ricorda anche “quel grande contenitore che è stato in quella realtà l’ Oratorio Salesiano”. Nel 2005, in occasione dei festeggiamenti per il 100 anni della Robur Macerata, la Provincia di Macerata ha voluto realizzare nella sala del consiglio provinciale, alla presenza di importanti ospiti, un convegno sul tema “dai cortili e dagli oratori ai centri di avviamento allo sport” in cui veniva evidenziato il legame tra gli oratori ed una sana educazione umana e sportiva.

Nella foto, Luciano Panetti e Beniamino Di Giacomo premiati dal presidente Silenzi e dal consigliere provinciale Monaldi.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 gennaio 2008 - 2021 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata





logoEV
logoEV