counter

Ancona: per l'area marina protetta al più presto il tavolo tecnico''

1' di lettura 30/11/-0001 -
Accelerare i tempi e avviare al più presto il tavolo tecnico per l'istituzione dell'area marina protetta della Riviera del Conero.

dalla Provincia di Ancona
www.provincia.ancona.it


È quanto chiede l'assessore all'Ambiente della Provincia di Ancona Marcello Mariani, dopo l'intesa firmata ieri a Sirolo dallo stesso Mariani e dall'assessore provinciale al Turismo Carlo Pesaresi, da Antonio Mazzantini per il Parco del Conero, da Emanuele Ballarini per il Comune di Sirolo, da Caterina di Bitonto per il Comune di Ancona e da Primiano Troiano per il Comune di Numana.

"La Provincia di Ancona ha ripreso le fila di un percorso già avviato per l'istituzione dell'area marina protetta considerandola come fattore di protezione ambientale - spiega Mariani - ma anche di promozione culturale e turistica di un territorio di pregio. L'intesa firmata ieri a Sirolo consentirà di dare l'immediato avvio al tavolo tecnico ministeriale e, se i lavori si concluderanno in tempi brevi, si avrà la possibilità di intercettare le risorse economiche previste dalla Finanziaria 2008 per l'istituzione dell'area marina protetta del Conero".

Domani Mariani sarà a Napoli per un forum proprio sulle aree marine, organizzato in collaborazione con il ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del mare. Un'occasione per portare direttamente nelle mani di Aldo Cosentino, direttore generale della Direzione per la protezione della natura del ministero dell'Ambiente, una lettera che chiede al ministero di "convocare, con la massima sollecitudine, una riunione del tavolo tecnico".

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 gennaio 2008 - 945 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/epNx





logoEV