Macerata: premi della provincia per le glorie dello sport

2' di lettura 30/11/-0001 -
Il più anziano ha 92 anni, il più giovane appena 16. Sono le “glorie” sportive di ieri e di oggi che, insieme ad un’altra ventina di campioni maceratesi di varie discipline saranno premiati dalla Provincia di Macerata nel corso della Serata dello Sport in programma lunedì prossimo, 28 gennaio, alle 21,30 all’Hotel Marche di Tolentino. Ci saranno vecchie e nuove leve, dirigenti, atleti e , tra i premiati, anche un arbitro.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


La Serata dello Sport, giunta alla seconda edizione, rappresenta un appuntamento per premiare i protagonisti, ma anche le tante persone che con sacrifici e altruismo lavorano quotidianamente con grande impegno di energie e di tempo nelle associazioni, per la crescita dello sport maceratese e per consentire ai giovani più promettenti di diventare campioni in numerose discipline. E proprio i giovani sono stati, infatti, i veri protagonisti di un anno di sport in provincia di Macerata nel corso del 2007. Tanti, e in molteplici settori, hanno conquistato successi individuali e di squadra che costituiscono un patrimonio importante: dall’atletica alla vela, dal pattinaggio alla pallavolo, dalla bocce al tiro con l’arco.

Tutti gli “allori” e i protagonisti dello sport maceratese 2007 sono presenti in un filmato dedicato agli avvenimenti più salienti dell’anno appena trascorso ed in una pubblicazione realizzati dalla Provincia con la collaborazione del giornalista sportivo Andrea Verdolini. Film e pubblicazione saranno presentati nel corso della serata.

“La Provincia di Macerata – ricorda il presidente, Giulio Silenzi – sta dedicando particolare attenzione al mondo dello sport, sostenendo la cultura della pratica sportiva e l’attività fisica dei nostri giovani, favorendo un maggiore protagonismo dei Comuni, delle associazioni sportive e delle scuole. E’ per questo che abbiamo pensato di dedicare alle federazioni, alle società sportive e agli atleti del nostro territorio, una serata di intrattenimento per potersi incontrare e per poter trascorrere insieme qualche ora piacevole”.

La Serata dello Sport è quasi un segno di gratitudine ad atleti e dirigenti che svolgono un insostituibile ruolo sociale e che contribuiscono a un piccolo primato: sono pochissime le province di queste dimensioni che possono vantare una così grande varietà di risultati ed un numero elevato di praticanti.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 gennaio 2008 - 934 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata