counter

Civitanova: chiesta la deviazione del traffico pesante sulla A14

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il sindaco di Civitanova Marche, Massimo Mobili ha inviato lo scorso 19 dicembre, al presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca e all’assessore ai Trasporti, Loredana Pistelli, una lettera per richiedere un incontro in Regione, al fine di vagliare la possibilità di un trasferimento del traffico pesante sulla A14.

dal Comune di Civitanova Marche
www.comune.civitanova.mc.it


Il provvedimento è stato proposto da Mobili quale misura utile alla riduzione dell’inquinamento da polveri sottili.

Questo il testo integrale della lettera:
Lunedì 17 dicembre 2007 ho convocato un incontro, presso la sede del Comune di Civitanova Marche, al quale hanno partecipato l’Assessore all’ambiente Marzetti Sergio, il Consigliere del Comune di Porto Recanati Cicconi Mariano, l’Assessore Mirco Rastelli per il Comune di Potenza Picena, l’Assessore Giampiero Tosoni ed in qualità di tecnico l’Ing. Stefoni Stefano per Porto Sant’Elpidio e, per Porto San Giorgio, l’Assessore Domenico Romualdi, per discutere e confrontarsi sulle problematiche derivanti dall’eccessiva presenza di polveri sottili sul territorio delle città costiere.

Dal confronto dei diversi esponenti è emersa la necessità di deviare il traffico pesante dalla Strada Statale all’Autostrada. Questa soluzione, infatti, oltre a migliorare la sicurezza della viabilità, produrrebbe un immediato calo dell’emissione di polveri sottili nelle città, con benefici per gli abitanti. Tenendo conto che la problematica è diffusa a tutto il territorio marchigiano, si richiede la possibilità di verificare la fattibilità tecnico-economica di tale trasferimento.

Vista l’urgenza e la priorità che vogliamo attribuire all’intervento, si chiede in tempi brevi un riscontro a questa richiesta e ci rendiamo disponibili per un eventuale incontro.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 gennaio 2008 - 937 letture

In questo articolo si parla di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/epJ0