counter

Macerata: piace la giunta al femminile

1' di lettura 30/11/-0001 -
La Presidenza della Commissione Pari Opportunita’ della Provincia di Macerata apprezza che, anche all’interno di una situazione complessa per il rinnovo dell’esecutivo provinciale, il Presidente Silenzi abbia voluto mantenere l’impegno della presenza femminile in Giunta.

da Cornelia Lanzani
presidente Commissione provinciale per le pari opportunità
e da Lucia Pistelli
vice presidente Commissione provinciale per le pari opportunità


La scelta di tre donne risulta superiore a quella dei Comuni più grandi della provincia di Macerata: infatti Civitanova e Recanati hanno soli uomini e a Macerata e Tolentino c’è una sola donna tra gli Assessori.

Come abbiamo spesso sottolineato la presenza delle donne nella Giunte è molto importante, perché consente di portare nella guida degli Enti locali anche la saggezza e la sensibilità, oltre alle competenze, che sono tipiche delle donne.

Si ringraziano gli Assessori uscenti per la collaborazione che hanno offerto alla Commissione Pari Opportunità.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 gennaio 2008 - 1090 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata, loredana pistelli, cornelia lanzani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/epJr





logoEV