counter

Ancona: il Conacem ringrazia il Comune

1' di lettura 30/11/-0001 -
I Comitati cittadini aderenti CO.NA.CEM. Onlus, con la collaborazione dell'Avvocato Spinozzi, ringraziano per essere stati inviati a partecipare all'incontro tenutosi il 18 di questo mese presso la sala Consiliare del Comune e auspicano che le richieste fatte in tale occasione siano accolte.

dagli aderenti al CO.NA.CEM. Onlus


1) inserimento dell'ASL tra i membri della commissione per la redazione del Piano di localizzazione delle antenne per la telefonia mobile, indispensabile nella valutazione degli aspetti sanitari che implicano la localizzazione dell'elevato numero di richieste "nuove installazioni" da parte dei Gestori, ovvero una verifica attenta della situazione sanitaria del territorio escludendo zone già compromesse dall'inquinamento dai CEM (campi elettromagnetici) e con presenza di soggetti sensibili, evitando, come in passato, pareri, da parte dell'ASL, limitati solo alla verifica del punto di installazione delle antenne escludendo l'aspetto sanitario dei cittadini presenti nel territorio circostante.

2) individuare le zone più idonee a fronte delle esigenze dei vari gestori per i prossimi cinque anni, secondo noi deve essere l'Amministrazione Comunale a stabilire le aree per tali installazioni e non subire la scelta dei siti da parte dei Gestori.

3) poter ricevere la documentazione della mappatura effettuata dall'ARPAM e dall'Università, presentata in minima parte, e negata in copia durante l'incontro perché ritenuta provvisoria.

4) monitoraggio costante dei siti e invio puntuale delle misurazioni.

Cogliamo l'occasione per richiedere l'inserimento, in tale commissione, di esperti esterni con esperienze nella redazione di piani di localizzazione e delocalizzazione di stazioni radio base.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 dicembre 2007 - 786 letture

In questo articolo si parla di ancona





logoEV
logoEV