counter

San Severino: ultimati i lavori lungo la provinciale a Cesolo

1' di lettura 30/11/-0001 -
La Provincia di Macerata ha ultimato i lavori di realizzazione delle nuova pavimentazione stradale lungo la strada provinciale (ex statale) 502 “Di Cingoli” nel tratto compreso tra l’abitato di Cesolo di San Severino Marche ed il santuario “del Glorioso”.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Nell’intervento, che ha comportato un investimento di 215 mila euro, sono stati compresi anche i lavori di risanamento di una frana che si era verificata lungo la stessa strada in prossimità dell’abitato di Cesolo.

Prima di avviare i lavori la Provincia aveva fatto realizzare una campagna di indagini geologiche accompagnata da prove di laboratorio per valutare le cause del dissesto e di conseguenza intervenire con soluzioni tecniche utili a risanare la sovrastruttura e consolidare il sottofondo. La ex statale n. 502 nel tratto in questione, che unisce i territorio dei Comuni di Cingoli e San Severino Marche, è caratterizzata da un elevato flusso di mezzi pesanti, diretti o provenienti dalla limitrofa zona di “Santa Sperandia”, dove esiste un consistente polo estrattivo di materiali lapidei.

Nelle foto, un tratto del rettilineo delle Sp 502 in prossimità del Santuario del Glorioso e il tratto dove è stata risanata la frana ed installato un nuovo guard-rail.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 dicembre 2007 - 1000 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata





logoEV
logoEV