counter

Petrini: “primi a riunire l'organismo per la governance dei fondi"

2' di lettura 30/11/-0001 -
“Siamo tra le prime Regioni in Italia ad aver riunito il comitato di sorveglianza, dopo la definitiva approvazione dei programmi relativi ai fondi europei 2007 – 2013, da parte della Commissione Europea.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


Il comitato rappresenta un vero e proprio organismo di governance dei fondi e ne fanno parte rappresentanti del Ministero dell’Economia, della Commissione UE e gli attori dello sviluppo territoriale, dai sindacati alle università, dalle associazioni di categoria agli enti locali. E’ uno strumento strategico per gestire al meglio i 1400 milioni di euro che la Giunta regionale è stata capace di determinare per il prossimo periodo. Attraverso di esso infatti sarà possibile monitorare e correggere le azioni programmate, affinché sia massimizzata la loro utilità per lo sviluppo della regione.

Le risorse in gioco oltre che di elevato ammontare costituiscono anche un’opportunità straordinaria per promuovere e indirizzare le traiettorie dello sviluppo delle Marche attraverso la valorizzazione delle nostre eccellenze e la tutela dell’ambiente. Una grande occasione per il nostro territorio dunque e un momento privilegiato per verificare, approfondire, analizzare le prospettive di crescita possibili. Il comitato si riunisce con periodicità e attiva il più elevato coinvolgimento possibile, per questo sarebbe auspicabile una maggiore partecipazione da parte dei consiglieri regionali che in questa sede possono verificare le scelte di indirizzo effettuate in sede di approvazione dei documenti di programmazione relativi ai fondi europei”.

Paolo Petrini, assessore regionale alle Politiche Comunitarie, commenta così la riunione del comitato di sorveglianza tenuta oggi presso la sede regionale (Palazzo Bramante) e diretta a monitorare l’andamento dei progetti legati ai fondi UE nella nostra regione.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 dicembre 2007 - 1009 letture

In questo articolo si parla di regione marche, europa, paolo petrini, regione





logoEV
logoEV