counter

Civitanova: inaugurata la mostra Segni del XX secolo

2' di lettura 30/11/-0001 -
Una settantina di persone sono intervenute domenica pomeriggio all’inaugurazione della mostra "Segni del XX secolo. Maestri dell’Arte Contemporanea della Civica Raccolta di Salò".

dal Comune di Civitanova Marche
www.comune.civitanova.mc.it


Dalla cittadina lombarda sono intervenuti per l’occasione, il vicesindaco e assessore alla Cultura, professor Gualtiero Comini insieme al dirigente del settore Cultura, Flavio Casali, il cofondatore e promotore della Raccolta Civica del Disegno, Attilio Fargioli e Marcello Riccioni curatore della mostra. A fare gli onori di casa, il sindaco Massimo Mobili insieme al vicesindaco e assessore alla Cultura Erminio Marinelli. Presenti anche gli assessori Claudio Morresi (Bilancio) e Mauro Canale (Turismo), il delegato per la sicurezza Giovanni Corallini e il consigliere di AN Giorgio J. Pollastrelli. Per le opposizioni erano presenti Antonio Recchioni (La Nuova Città) e Gustavo Postacchini. Mentre la nuora di Luciano Moretti, Caroliyn Moretti ha scritto una lettera ai promotori della serata, il direttore dei Teatri Alfredo Di Lupidio e la responsabile della Pinacoteca, Enrica Bruni Stronati, scusandosi di non poter partecipare all’inaugurazione e facendo i complimenti per la mostra che mette in risalto il lascito di Luciano Moretti.

Di "felice gemellaggio" tra Salò e Civitanova hanno parlato sia il sindaco Mobili che Comini, mentre Fargioli ha ricostruito la storia della Civica Raccolta del Disegno, che oggi conta 600 opere grazie all’ultima donazione che è proprio quella di Ciarrocchi. In assenza del professor Stefano Papetti, è stato il professor Riccioni ad illustrare l’importanza della rassegna di Civitanova, nata da un’intuizione dello stesso Papetti e dal competente pragmatismo di Enrica Bruni Stronati.

Tra gli artisti presenti nella Civica Raccolta possiamo citare Marco Luzi, giovane civitanovese, il quale ha una sua opera esposta tra le 70 presenti al Sant’Agostino fino al 27 gennaio.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 dicembre 2007 - 1102 letture

In questo articolo si parla di civitanova marche





logoEV
logoEV