counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Atti vandalici sul ponte dell'Asola

1' di lettura
1905

Vandali in azione nel cantiere aperto dalla Provincia per effettuare lavori di manutenzione straordinaria del ponte al Km 1+900 della strada provinciale 40 dell’Asola, che segna il confine tra i territori dei Comuni di Montelupone e Morrovalle

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it

Approfittando del buio ignoti hanno percorso a piedi, e in sella a una moto, la gettata in cemento armato appena realizzata dagli operai per l’allargamento del ponte stesso, nonostante lo sbarramento predisposto e l’apposita segnaletica di chiusura al transito veicolare e pedonale.

Sulla gettata ancora fresca sono rimaste le impronte dei pneumatici e delle scarpe dell’autore o degli autori dell’insolita “passeggiata”. Questa “bravata” - sottolinea il dirigente del settore viabilità, Cesare Spuri - ha comportato il danneggiamento alla struttura che dovrà essere ripristinata per quanto riguarda la parte in calcestruzzo, così da garantirne la “monoliticità”, con conseguenti maggiori costi e ulteriori giorni di lavoro.

Nelle foto: i danni provocati dall’azione dei vandali


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 ottobre 2007 - 1905 letture