counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

E’ arrivata la prima neve: imbiancati Nerone, Catria e Carpegna

1' di lettura
955

Le previsioni non mentivano. Come annunciato, da giorni, dai meteorologi del Belpaese, il freddo è arrivato e la colonnina di mercurio sta scivolando sempre più verso il basso.

dalla Provincia di Pesaro e Urbino
www.provincia.pu.it

Temperature che, sugli Appennini e sulle alture che superano gli 800 di metri di altezza, hanno portato nientemeno che la neve: nelle prime ore di questa mattina, infatti, un’abbondante nevicata ha imbiancato le cime di Catria, Nerone e Carpegna, tanto da mobilitare il Servizio di Protezione civile e da richiedere l’uscita dei mezzi sgombraneve, come previsto dal Piano provinciale per le emergenze invernali (il cosiddetto “Penguin”).

La situazione, al momento, è sotto controllo, le strade sono transitabili, e la neve si sta trasformando in pioggia con il passare delle ore. Soltanto sull’Eremo di Carpegna il manto nevoso ha raggiunto, in poche ore, i 10-12 centimetri di spessore.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 ottobre 2007 - 955 letture