counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Macerata: mostra fotografica Specie di Spazi

1' di lettura
2266

Vorrei che esistessero dei luoghi stabili, immobili, intangibili, intoccati e quasi intoccabili, immutabili, radicati; dei luoghi che potrebbero essere dei punti di riferimento, dei punti di partenza, delle fonti (…) tali luoghi non esistono ed è per il fatto che non esistono che lo spazio diventa un problema, cessa di essere evidenza, cessa di essere incorporato, cessa di essere appropriato” George Perec

dal Comune di Macerata
www.comune.macerata.it

“Specie di Spazi” e' il titolo di una mostra fotografica che sarà inaugurata sabato prossimo, 20 ottobre, alle ore 17, nel Cine-teatro Italia.

L’esposizione, ispirata all’omonimo libro dello scrittore e architetto francese Georges Perec, nasce dall’idea di due giovani architetti maceratesi, Marco Falcioni e Marco Quagliatini, che l’hanno allestita in collaborazione con l’Associazione Culturale “Nuovo Cinema”.

Il tema del rapporto con lo spazio reale e immaginario e le sue infinite combinazioni ha un fascino e una suggestione del tutto particolari e sarà proposto proprio con le immagini scattate dai due promotori in grandi centri come Parigi, Roma, Valentia, esposte e raggruppate per “tipologia di spazio”.

La mostra rimarrà aperta al pubblico, con ingresso gratuito, fino al 10 novembre.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 ottobre 2007 - 2266 letture