counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Gradara: parte il corso di danze medieovali e rinascimentali

1' di lettura
1024

Dopo l'immersione estiva nel medioevo, con i numerosissimi appuntamenti con la rievocazione storica organizzati nelle antiche mura del borgo di Gradara, è arrivato il tempo di studiare e di prepararsi per la prossima stagione: sabato 20 ottobre, dalle 17,00 alle 19,00 inizieranno le lezioni di danze medioevali/rinascimentali, tenute dall'Associazione Danze Antiche (A.D.A.) nella persona di Chiara Gelmetti

dal Comune di Gradara

Il corso offre la possibilità di apprendere le bassedanze, i balli, le pavane, i branles e tante altre danze cortesi con tutto il loro corredo di passi più o meno complicati e inoltre minuetti, quadriglie, ecc. Quanto di più avanzato, insomma, si è raggiunto nello studio e nella ricerca delle danze tardo quattrocentesche e cinquecentesche.

Il corso, organizzato in collaborazione con il Comune di Gradara, è finalizzato alla formazione di gruppi che si esibiranno nelle rievocazioni storiche di Gradara, quindi ci sarà ampiamente modo di mettere in pratica gli insegnamenti, indossando costumi d'epoca, ospiti di una scenografia suggestiva come la Rocca Malatestiana e il suo splendido borgo.

Il corso si svolgerà nel nuovissimo palazzetto dello sport di Gradara, in Via Tavullia, 200 metri dopo il Conad. Il costo del corso, della durata di 6 lezioni, è di 50,00 €.

Per informazioni ed iscrizioni: chgelme@tin.it - tel. 335.6324234
A novembre ripartirà anche il corso di scherma medioevale. A breve si daranno ulteriori informazioni.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 ottobre 2007 - 1024 letture