counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Tolentino: scoperta una frode fiscale da oltre 650 mila euro

1' di lettura
904

E’ di oltre 650 mila euro la somma che un imprenditore edile della provincia di Macerata ha frodato al fisco.

dall' Agenzia delle Entrate

La truffa è stata scoperta dall’ufficio delle Entrate di Tolentino e riguarda un giro di false fatture emesse per evadere IVA, IRPEF e IRAP.

L’illecito, che si è protratto per almeno tre annualità (2003, 2004, 2005), coinvolge probabilmente anche altri soggetti della zona, collegati all’imprenditore per coprire situazioni di evasione o compiere frodi fiscali. Sul caso l’ufficio delle Entrate sta compiendo ulteriori controlli e verifiche.

Per l’imprenditore maceratese è intanto scattata la contestazione per omesso pagamento dell’imposta e la denuncia penale alla Procura della Repubblica per i reati di infedele dichiarazione e utilizzo di fatture false in dichiarazione.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 ottobre 2007 - 904 letture