counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Corinaldo: amici del ciclismo di Corinaldo e Cantiano

2' di lettura
4976

Gli Amici del Ciclismo di Corinaldo e Cantiano sono andati a Stoccarda per incitare gli azzurri di Franco Ballerini

da Ilario Taus

Il gruppo è partito in pullman giovedì 27 settembre 2007, alle ore 22.00, dal Piazzale Bartolucci di Cantiano. Al casello autostradale di Fano sono saliti i quattro suiveurs corinaldesi Ilario Taus, Dino Berti, Paolo Mantoni e Felice Saccinto.

L’arrivo a Stoccarda è avvenuto in perfetto orario. Il presidente degli Amici del Ciclismo Gino Traversini aveva provveduto a prenotare un box a 700 metri dal traguardo; i nostri giovani avevano affisso in un cavalcavia uno striscione ben visibile con la scritta “Amici del Ciclismo di Cantiano”.

Nel box, a fine corsa, tra un tripudio di bandiere tricolori, in molti si sono fermati per rallegrarsi con i tifosi italiani e a bere dell’ottimo vino marchigiano mentre un operatore della TV Norvegese riprendeva gli sportivi che gioivano per la splendida vittoria di Paolo Bettini.

Il giornalista della Rai Auro Bulbarelli, durante la telecronaca ha citato gli Amici del Ciclismo di Corinaldo e Cantiano che erano sul percorso per incitare i corridori italiani.

Alla trasferta in Germania hanno preso parte i seguenti sportivi:
Giovanni Agostinelli, Massimo Amadei, Gianpiero Battistini, Claudio Benni, Dino Berti, Renzo Bico, Giancarlo Boldreghini, Giancarlo Bussotto, Pietro Bussotto, Emanuele Buttini, Enzo Calandrini, Matteo Capponi, Mirco Cerulli, Costantino Cordelli, Luigi Durazzi, Ferruccio Duro, Silverio Fasani, Adriano Fiorucci, Gianpaolo Fiorucci, Silvano Fiorucci, Franco Gori, Paolo Mantoni, Gianluca Matteacci, Giancarlo Morbidelli, Giuseppe Morbidelli, Giacomo Panichi, Marco Panichi, Luca Pupita, Carlo Rossi, Felice Saccinto, Luigi Soriani, Ilario Taus, Gino Traversini, Massimo Traversini, Ubaldo Vitali.



Un ciclista di altri tempi con il nostro collaboratore


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 ottobre 2007 - 4976 letture