counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Macerata: un libro dedicato a San Pacifico

2' di lettura
1056

“Pacifico da Sanseverino” è il titolo del libro che racconta la vita e le opere di San Pacifico, il santo molto amato e venerato a San Severino Marche (dove è compatrono della città) non solo dai fedeli del luogo, ma anche da tantissime persone di altri Comuni maceratesi e marchigiani.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it

Il volume, scritto dallo storico francescano Padre Giancarlo Mandolini, dopo essere stato tenuto a battesimo in estate proprio a San Severino, sarà presentato giovedì 4 ottobre, alle ore 10.30, anche in Provincia, a Macerata, con una conferenza nella sala consiliare, in corso della Repubblica, 28.

L’iniziativa è promossa dalla Presidenza del Consiglio provinciale in concomitanza con la festività di San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia.

Per la presentazione della pubblicazione interverranno – oltre all’autore – il presidente del Consiglio provinciale, Silvano Ramadori, l’assessore provinciale alla Cultura, Donato Caporalini, e il ministro provinciale dei frati minori delle Marche, Padre Ferdinando Campana. Illustrerà il volume il prof. Roberto Lambertini dell’università degli studi di Macerata.

Il volume (600 pagine, a colori, edito dalla Provincia Picena San Giacomo della Marca dei Frati Minori delle Marche) è un’opera complessa, ricca di sociologia del XVII secolo, fondata sulla storia francescana del periodo in cui visse San Pacifico e immersa nella cultura dell’epoca. La conferenza in Provincia è organizzata anche per ricordare la ricorrenza annuale di San Pacifico (24 settembre) ed è legata alla giornata di festa in onore del santo che si svolge proprio domani, domenica 30 settembre, al santuario di San Pacifico a San Severino Marche.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 ottobre 2007 - 1056 letture