counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Macerata: Silenzi in visita al ritiro dell’Ascoli Calcio

2' di lettura
1100

Lo stadio “Mario Maurelli” di Sarnano ha ospitato, ieri pomeriggio, l’amichevole fra l’Ascoli Calcio - che fino al 4 agosto resterà in ritiro nella cittadina del Maceratese - e l’Astrea, squadra romana che milita nel campionato di serie D.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it

Al termine dell’incontro il presidente della Provincia, Giulio Silenzi, che ha seguito la partita dalle tribune accanto al presidente dell’Ascoli Calcio, Roberto Benigni, ha voluto portare il proprio saluto di benvenuto in terra maceratese ai giocatori, all’allenatore Ivo Iaconi, al direttore sportivo Pierluigi Di Santo e agli altri componenti e dirigenti dello staff della formazione calcistica. Strette di mano, scambio di battute e di auguri amichevoli fra Silenzi e Benigni in tribuna.

Poi, negli spogliatoi, l’incontro con i calciatori e con mister Iaconi. Per il sesto anno la società calcistica marchigiana ha scelto Sarnano, il clima mite della montagna maceratese e la tranquillità di uno dei borghi più belli delle Marche, per il proprio ritiro estivo e la preparazione atletica in vista dell’avvio della stagione in serie B. Una scelta che torna a movimentare la località turistica del Maceratese e che, anche ieri pomeriggio, ha visto arrivare per seguire la squadra diversi tifosi e amici dell’Ascoli Calcio.

Giocatori, tecnici e dirigenti resteranno a Sarnano fino al 4 agosto alternando l’attività fisica a momenti di preparazione tattica e strategica. Nonostante gli impegni, fuori dagli orari di allenamento, giocatori e mister si sono già più volte concessi lunghe passeggiate nel borgo medioevale di Sarnano e nelle sue località limitrofe.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 luglio 2007 - 1100 letture