counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Ancona: i balli del mondo all'ombra del Vecchio Faro

1' di lettura
1085

Al via oggi 27 luglio la rassegna “I balli dal mondo” presso il Parco del Cardeto, nella suggestiva location del Vecchio Faro.

dal Comune di Ancona
www.comune.ancona.it

Interessante il programma, sei serate tra tradizione e folklore, variamente colorate se si pensa alla messa in scena con costumi tipici, con compagnie di danza e musica importanti a livello internazionale, per condividere e conservare la memoria culturale e artistica dei popoli. Tutti gli spettacoli, a ingresso gratuito, avranno inizio alle ore 21,30.

Questo è il programma:

-venerdì 27 luglio, ”Identità Armena” sul palco si esibiranno tre ballerine e due musicisti a rappresentare melodie e balli tipici dell’Armenia.

-sabato 28 luglio, “Hondura y Lo cura”, esibizione di flamenco con Michela Fossà, danza gitana e canto profondo del popolo Andaluso.

-venerdì 3 agosto, serata dedicata all’energia delle percussioni e all’armonia dei movimenti con la sensualità della samba de roda, spettacolo di capoeira, viaggio all’interno della cultura afro-brasiliana.

-sabato 4 agosto, esibizione del Gruppo Issù, incontro con la danza classica, le arti marziali e musica dal vivo con le percussioni.

-domenica 5 agosto, “Colori d’oriente”, esibizione nei vari stili di danza orientale e folklore con Najma Asani e le allieve del centro Asani.

-martedì 7 agosto, “Visioni dall’est” danza, musica dal vivo e canti della Bulgaria.

Si ricorda inoltre, che è sempre in funzione il servizio di bus navetta da piazza Martelli, nei seguenti orari: 20,45 – 21,05 – 21,25. Il ritorno alla fine dello spettacolo con orari 23,00 e 23,30.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 luglio 2007 - 1085 letture