counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Università di Macerata: miglior rapporto studenti professori

1' di lettura
902

Tanti docenti per ogni studente. L’'Università di Macerata si colloca al primo posto tra gli atenei pubblici delle Marche per il rapporto tra professori di ruolo e studenti in corso (17,9). L’Ateneo maceratese si dimostra anche il più “autofinanziato” grazie al peso dei fondi propri sul totale delle entrate (quasi il 43%).

dall' Università di Macerata

Sono solo due dei risultati eccellenti che collocano l’Università di Macerata al 29simo posto, in netta ascesa, nella classifica elaborata dal Sole 24 Ore sulla base dei dati del Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario.

Sono stati utilizzati sette indicatori in grado di cogliere tutti gli aspetti principali della vita universitaria. Nel caso di Macerata, scaturisce un quadro più che lusinghiero.

Più di un quarto degli iscritti sono “talenti”, ossia hanno conseguito un voto alto all’esame di maturità. L’Ateneo esercita anche una forte attrattività, con il 28,6% degli iscritti provenienti da fuori regione. Molto basso, appena il 2,2 % sul totale degli iscritti, è l’indice di dispersione, cioè il numero di studenti che non si iscrivono al secondo anno.

E’ tra le più basse anche la quota di studenti che non acquisiscono crediti nel corso di un anno (20,5%), mentre quella che si laurea nei tempi previsti è del 6,1%.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 luglio 2007 - 902 letture