counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Decretato lo stato di emergenza nel Fermano per l'esplosione a Montegiorgio

1' di lettura
893

“Una risposta tempestiva che consente alla comunità colpita di superare l’emergenza causata dall’esplosione dello scorso 11 maggio, a Piane di Montegiorgio”.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it

Il presidente della Regione, Gian Mario Spacca, commenta con soddisfazione la dichiarazione dello stato di emergenza emanata oggi dal Consiglio dei ministri. “La ferita che si è aperta dopo l’incidente ha lasciato una scia di lutti e danni che abbiamo cercato di lenire attivando subito il sistema della protezione civile regionale e inoltrando rapidamente al Governo la richiesta dello stato di emergenza, vista la vastità dell’evento.

La Regione ha inviato al presidente del Consiglio, Romano Prodi, e al capo dipartimento della protezione civile, Guido Bertolaso, la documentazione necessaria. Ringrazio, ora, il Governo per la sollecita risposta e attendiamo l’emanazione delle ordinanze che stanzieranno i fondi necessari alla ripresa. Continueremo a impegnarci affinché la ferita venga rimarginata nel più breve tempo possibile e i danni subiti dalla popolazione e dalle infrastrutture produttive coinvolte ripristinati con analoga sollecitudine”.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 luglio 2007 - 893 letture