Trenitalia: riapre la biglietteria di Marotta e Porto Recanati

1' di lettura 30/11/-0001 -
“Trova finalmente una positiva soluzione la vicenda della chiusura delle biglietterie delle stazioni di Marotta e Porto Recanati”. Lo comunica l’assessore regionale ai Trasporti, Pietro Marcolini.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


“La Regione Marche si è spesa per una sollecita risposta ai problemi che erano sorti, in particolare, a Marotta, a causa delle pesanti ricadute che la decisione di Trenitalia di procedere alla chiusura del servizio di biglietteria determinava in tutta la Vallata del Cesano”.

Nel corso della riunione svoltasi in Regione con l’assessore Marcolini, il sindaco e il vicesindaco di Mondolfo, Trenitalia, si è assunta l’impegno di ripristinare i servizi mediante l’esternalizzazione del servizio. Nei giorni scorsi, il direttore di Trenitalia Marche, Danilo Antolini, ha comunicato ufficialmente alla Regione che sono state completate le procedure per l’individuazione del gestore dei servizi interni di biglietteria nelle stazioni rimaste impresenziate dal 10 giugno e ha confermato che da domani, 20 luglio, sarà riattivato regolarmente il servizio di sportello, come concordato. Continua il lavoro anche per Porto Recanati, per la quale Trenitalia si è impegnata a riaprire, col servizio esternalizzato, nel corso della prossima settimana.

“L’impegno della Regione - prosegue l’assessore Marcolini - è stato volto a far sì che non si creassero ulteriori problemi per l’utenza, in una fase dell’anno in cui è massima la presenza turistica sul territorio marchigiano e, quindi, è più che mai necessario il migliore funzionamento dei servizi in stazione e, più in generale, a supporto dell’uso dei mezzi pubblici di trasporto”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 luglio 2007 - 1436 letture

In questo articolo si parla di regione marche, trenitalia