counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Fermo: l'estate dell'artigianato artistico

2' di lettura
911

Nella splendida cornice dei magazzini romani di Fermo (Largo Calzecchi Onesti), a partire da sabato 14 luglio, gli artigiani del Fermano esporranno per tutta l’estate le proprie creazioni artistiche.

da Art For Job

L’obiettivo della manifestazione, ideata dalla Confartigianato, è far conoscere e valorizzare l’artigianato tipico locale di qualità. I maestri artigiani daranno infatti ai visitatori la possibilità di entrare a stretto contatto con la propria arte, sia consentendo di ammirare da vicino splendidi pezzi unici in esposizione, sia di seguire interessanti laboratori dal vivo predisposti per l’occasione.

Per il Consorzio Piceni Art For Job partecipano a questo appuntamento con l’artigianato di tradizione, il laboratorio artistico Arte Idea di Loredana Corbo (Fermo) che, nelle serate di mercoledì 18 e giovedì 19 luglio (dalle 21,30 alle 23,30), offrirà interessanti performance legate alla decorazione della porcellana con inserimento di perle e murrine. Con lei, mercoledì sera, Tonino Scalella (Montegiorgio) di cui emergerà la straordinaria creatività espressa in complementi d’arredo e calzature arricchiti da cristalli e perle. Venerdì sera (sempre dalle 21,30 alle 23,30) sarà invece la volta della grande arte orafa di Silvano Zanchi (Fermo), che si dedicherà alla lavorazione su lastra oro.

Le produzioni degli artigiani del Consorzio saranno esposte al pubblico durante le stesse performance delle serate del 18, 19 e 20 luglio, e poi per tutta l’estate, ospiti della grande manifestazione “Tipicità”, importante evento della città di Fermo dedicato al prodotto tipico locale, alla sua conoscenza e degustazione. Tra le creazioni d’artigianato artistico esposte, anche quelle della decoratrice Eleonora Paniconi (Porto San Giorgio), eleganti oggetti d’arredo e cornici dorate e dipinte a mano.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 luglio 2007 - 911 letture