counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Ancona: arriva al terzo appuntamento la rassegna ''Aperitivi ad Arte''

2' di lettura
1060

Nell’ambito della rassegna “ Al Museo con gusto”- una serie di appuntamenti organizzati dall’assessorato alla Cultura con Forestalp-Artes nel mese di luglio al museo civico di piazza del Papa, che abbinano il piacere della visita guidata, a quello di un aperitivo, una cena, una merenda- giovedì prossimo, 19 luglio nuovo incontro-aperitivo nel cortile del museo, alle ore 19. 00.

dal Comune di Ancona
www.comune.ancona.it

Attraverso l’ iniziativa, intitolata “Aperitivi ad arte”, giunta al suo terzo appuntamento, viene data ai visitatori la possibilità di visitare il museo e contemporaneamente degustare l’aperitivo nel cortile attiguo alle sale espositive.

Si intende così fondere insieme quello che generalmente è da tutti ritenuto il momento di svago per eccellenza - dedicato appunto all’aperitivo - con un momento di approfondimento culturale in cui i partecipanti potranno entrare in contatto, attraverso il percorso museale, con la storia della propria città. Ogni appuntamento è organizzato in collaborazione con uno dei bar del centro cittadino: nell’ordine Nu54, Classicafè, Gnaoo gatti e Plaza, differenziando così di volta in volta l’offerta dei prodotti da degustare (cocktail, vino, vino e birra, distillati).

La prossima settimana- l’ultima del mese- ancora un aperitivo, a cura del “Plaza”, giovedì 25 luglio, e quindi, a seguire, venerdì 27 luglio, “A cena con Traiano”, secondo appuntamento con arte e gastronomia (prezzo 25 euro).

Infine sabato 28 luglio si chiuderà in bellezza con il secondo e ultimo incontro –merenda “C’era una volta museo”, dedicato ai bambini ed alle loro famiglie e condotto in collaborazione con il Teatro del Canguro. Inizio ore 18, tema: “Vanvitelli…che genio!”. Per la cena e la merenda delle famiglie è necessaria la prenotazione al n. telefonico 071.222.5037 (Museo della Città, dalle ore 16)


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 luglio 2007 - 1060 letture