Mercartello sul Metauro: non capita tutti i giorni di mangiare carne di somaro..

3' di lettura 30/11/-0001 -
“Prego, favorisca un prelibato spezzatino di somaro, oppure se preferisce un primo piatto con ragù di somaro”.

dal Palio del Somaro


Queste le specialità che sarà possibile assaggiare sabato 14 luglio durante la Cena alla Sagra della Tagliatella, a partire dalle ore 20 in Piazza Garibaldi, momento dedicato alla gastronomia tipica all’interno del 9° Palio del Somaro che partito venerdì 13 luglio, si chiuderà domenica 15.

Tra i tanti prodotti tipici, che si potranno gustare a Mercatello sul Metauro in questa tre giorni di manifestazioni, inutile sottolineare che quelli preparati a base di somaro rappresentano una particolarità unica nel loro genere. E’ infatti il palio organizzato dalla locale Pro Loco una delle poche possibilità che ci sono nella nostra regione per poter assaggiare questa carne che se da un punto di vista commerciale è poco conosciuta da un punta di vista culinario è ugualmente squisita.

“L’appellativo di ‘Magna Someri’, con cui nel passato venivano apostrofati i mercatellesi – racconta la Vice presidente della Pro loco di Mercatello sul Metauro, Fabiola Gregori – è stato il punto da cui partire per dare vita a questa simpatica manifestazione che da nove anni a questa parte ha attirato migliaia di persone. In tempi andati, infatti, i somari venivano allevati dai contadini e dai boscaioli per i lavori più duri, poi quando l’animale non era più in grado di svolgere la propria funzione finiva nelle tavole dei mercatellesi”.

Anche quest’anno tornano gli eventi che tanto entusiasmano gli animi di piccini e adulti durante una giornata dedicata interamente ai giochi e alla buona tavola. Si comincerà dunque alle ore 16 con l’apertura dei giochi dedicati ai piccoli. A seguire una gara di abilità tutta la femminile, “La Sfoglia delle donne” per determinare la migliore sfoglia, gara che vedrà in gara anche l’imbattuta campionessa in carica Lina Mazzanti, casalinga mercatellese che fino ad ora ha tenuto in pugno le avversarie donne di casa.

Sarà invece tutta da ridere, alle 18.15, “La Sfoglia degli uomini” che vedrà invece alle prese con mattarello e farina l’universo maschile. Ci si fermerà solo alle 20 per banchettare attorno agli stand della Sagra della Tagliatella, per riprendere poi a ballare alle 21 con l’orchestra “Davide Morri”. Giusto il tempo di un salto in pista, perché alle 21.30 si disputerà la gara di abilità tra cantoni che dovranno conquistare la cima dell’Albero della cuccagna, e per finire alle 23 il Taglio del Tronco.

Domenica 15 imperdibile Palio del Somaro 2007, il momento più atteso della festa, accompagnato dalla presentazione e l’animazione di Luigi Pansino. Tra i vari eventi in agenda, non mancheranno, sabato 14 e domenica 15 luglio, i “Mercatini artigianali delle Marche”, la mostra di lavori al tombolo “Il filo dei ricordi” all’interno del Palazzo Ducale, la mostra d’arte con disegni e opere del mercatellese Marco Amantini a Palazzo Gasparini.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 luglio 2007 - 1454 letture

In questo articolo si parla di mercatello sul metauro





logoEV