counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Pesaro: Consiglio delle autonomie locali

1' di lettura
858

L’Assemblea dei sindaci della provincia di Pesaro e Urbino ha nominato i quattro rappresentanti dei Comuni nel nuovo organismo regionale del Consiglio delle autonomie locali.

dalla Provincia di Pesaro e Urbino
www.provincia.pu.it

Sono stati designati a ricoprire l’incarico: per le amministrazioni comunali con meno di 5.000 abitanti Giampietro Volpi (sindaco di Frontone) e Rossella Luisa Benvenuto (sindaco di Mercatino Conca) mentre per i Comuni sopra i 5000 residenti Franco Corbucci (sindaco di Urbino) e Stefano Aguzzi (sindaco di Fano).

Fa parte di diritto dell’assemblea il sindaco di Pesaro, in quanto comune capoluogo, Luca Ceriscioli. La nomina è avvenuta durante l’assemblea di lunedì mattina nella sala del consiglio provinciale di viale Gramsci, convocata e presieduta dal presidente della Provincia Palmiro Ucchielli.

Il Consiglio delle autonomie, che ha sede ad Ancona, presso il Consiglio regionale, rappresenta l’organo permanente di consultazione fra la Regione e gli enti locali, istituito dalla legge regionale 4/2007 in attuazione dell’articolo 123, ultimo comma della Costituzione e degli articoli 37 e 38 dello Statuto regionale.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 luglio 2007 - 858 letture