counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Enel regala i piaceri dell'energia con due itinerari nelle Marche

2' di lettura
1030

Da sabato presso la libreria Fogola di Piazza Cavour gli associati al Touring Club potranno ritirare gratuitamente il volume I PIACERI DELL’ENERGIA, edito da Enel.

da Enel

Il volume, di oltre 430 pagine, propone 60 itinerari a livello nazionale, di cui due affascinanti per le Marche: uno nella provincia di Macerata e uno in quella di Pesaro – Urbino; nella guida c’è un’ampia selezione di sentieri escursionistici, oasi, parchi, piste ciclabili, itinerari culturali in aree vicine alle centrali Enel.

Tutti gli itinerari si concludono con la sezione dedicata a: ristoranti, alberghi, negozi tipici selezionati dal TCI - Touring Club Italiano, partner editoriale per il secondo anno consecutivo; presenti inoltre nella guida approfondimenti di argomenti culturali, storici, enogastronomici, sportivi, per organizzare una piacevole vacanza.

Nella pubblicazione c’è anche la rubrica PiccolaGrandeItalia che per le Marche illustra le tante ragioni per una visita al comune di Pievebovigliana, segnalato da Legambiente. Inoltre per le Marche sono in evidenza: la Valle del Metauro con i suoi fiumi e i bacini idroelettrici Enel di Furlo, San Lazzaro e Tavernelle; i laghi Enel di Fiastra, Polverina, Caccamo e Belforte del Chienti che caratterizzano l’ambiente e il territorio della Comunità Montana dei Monti Azzurri e lo stesso Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

La pubblicazione fa parte di un ampio programma teso a rafforzare un attento dialogo con le persone e con il territorio: Energiaper – il programma di Enel per la cultura, la ricerca scientifica, l’ambiente e lo sport – che raccoglie progetti di comunicazione integrata sviluppati in partnership con enti locali, associazioni sportive e ambientaliste, istituzioni culturali.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 luglio 2007 - 1030 letture