counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Macerata: nuova rotatoria tra la settempedana e la muccese

1' di lettura
1198

La Provincia di Macerata ha appaltato i lavori per la realizzazione di una rotatoria all’incrocio tra la strada 256 “Muccese” e la 361 “Septempedana”, in località Torre del Parco, nel Comune di Castelraimondo.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it
Il punto di intersezione stradale dove è previsto l’intervento si trova in prossimità di un ponte che attraversa il fiume Potenza, in corrispondenza alle due direttrici di traffico “Castelraimondo – Camerino” e “Castelraimondo – Pioraco”, entrambe particolarmente transitate nelle prime ore del mattino e nel tardo pomeriggio.

La rotatoria, per la cui realizzazione la Provincia ha stanziato 250 mila euro, renderà più sicura e più scorrevole la circolazione in quel punto, eliminando soprattutto i pericoli per i veicoli che, provenienti da Pioraco, si immettono sulla strada “Muccese”.

Il progetto prevede la costruzione di una rotatoria del diametro di circa 52 metri misurato al margine esterno dell’anello di circolazione, mentre al centro il diametro raggiungerà i 32 metri, compreso il cordolo e il relativo marciapiede. La carreggiata, di larghezza pari a 10 metri, sarà composta da due corsie di 4,5 metri ciascuna e da due banchine.

L’isola centrale della rotatoria, che sarà dotata anche di un impianto di illuminazione, verrà sistemata con terreno vegetale dove saranno messe a dimora anche alcune essenze arboree. In fase di esecuzione dei lavori la strada non verrà chiusa, ma il transito veicolare sarà regolato da semafori.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 giugno 2007 - 1198 letture