counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Ancona: nuova viabilità in corso Stamira

1' di lettura
1156

Dopo l’aggiudicazione dei lavori, avvenuta venerdì 15 giugno, partiranno la prossima settimana le opere per la risistemazione e la riasfaltatura di corso Stamira, propedeutiche alla pedonalizzazione di corso Garibaldi e allo spostamento del traffico privato in uscita dalla città sullo stesso corso Stamira.

dal Comune di Ancona
www.comune.ancona.it
I lavori, che si protrarranno per 7-10 giorni, prevedono opere di risanamento, interventi sulle caditoie e la completa riasfaltatura della via. Si sta lavorando intanto all’approntamento della segnaletica necessaria per lo spostamento in via Marconi della fermata dei bus internazionali che attualmente stazionano in piazza Cavour.

Lo spostamento è previsto per questa settimana. I bus internazionali sosteranno e partiranno dal parcheggio pubblico di fronte all’area ferroviaria. La soluzione è da considerarsi provvisoria, visto che dal prossimo anno sarà operativa la nuova stazione all’ex Verrocchio. L’area di parcheggio individuata è adiacente alle fermate di autobus di tutte le principali linee urbane e suburbane ed è facilmente raggiungibile anche con auto private. Per rendere accessibile il parcheggio è stata modificata la rampa di ingresso ed è stata ampliata la rampa di uscita su via Marconi. Sarà inoltre installata una pensilina per l’attesa dei viaggiatori.

A partire dal 2 luglio, inoltre, in piazza Cavour non sarà più possibile la sosta neanche per i bus che devono fermarsi per un periodo di tempo superiore a un’ora. Questi saranno dirottati al deposito Conerobus o al parcheggio scambiatore di Tavernelle.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 giugno 2007 - 1156 letture