counter

Macerata: premiati i giovani alunni della scuola musicale

1' di lettura 30/11/-0001 -
A Belforte del Chienti la giornata inaugurale delle Casa ecologica è coincisa con la conclusione del programma di educazione ambientale della Provincia di Macerata, che nell’anno scolastico 2006/2007 ha coinvolto trentatre Istituti, raggiungendo una popolazione scolastica complessiva di circa temila alunni e studenti, dalle materne alle superiori.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Centinaia di bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie hanno invaso lo spazio antistante la Casa ecologica dove sono stati esposti i lavori presentati al concorso scolastico sul tema “Energia potenziale”. Qui è avvenuta anche la premiazione delle classi vincitrici. L’assessore provinciale all’Ambiente, Carlo Migliorelli, ha consegnato i premi consistenti in buoni acquisto per libri e materiale didattico.

Per le scuole materne hanno vinto ex aequo due sezioni della scuola “Ortolani” di Camerino, per le elementari una classe delle scuola di Belforte del Chienti, per le medie la “Lucatelli” di Tolentino e per le superiori il liceo classico “da Vinci” di Civitanova Marche. Il concorso è stato il momento conclusivo di un percorso di educazione ambientale che si è svolto durante tutto l’anno scolastico a cura dei 20 Centri di Educazione Ambientale di cui la Provincia di Macerata dispone, coordinati da Leonardo Virgili, responsabile del Laboratorio Territoriale “Monti Azzurri”.

Nelle foto, i bambini delle scuola materna “Ortolani” di Camerino e della scuola elementare di Belforte del Chienti.








Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 maggio 2007 - 2331 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata





logoEV
logoEV