counter

arte: Spaghetti ai frutti di mare

1' di lettura 30/11/-0001 -
Oggi vi proponiamo la ricetta di un primo piatto a bese di pesce, facile da realizzare e particolarmente adatto per il periodo estivo e per le zone di mare.

Tiriboco Grandi Cucine vi invita alla lettura di Cooking Academy.


di Redazione


Spaghetti ai frutti di mare:
Per 4 persone:
400 gr. di spaghetti
300 gr. di vongole
300 gr. cozze
250 gr. di seppioline
150 gr. di gamberetti sgusciati
250 gr. di pomodorini tipo pachino
2 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco
prezzemolo
olio extravergine d'oliva
sale e peperoncino

PREPARAZIONE
In una padella piuttosto capiente soffriggete l'aglio con l'olio e il prezzemolo tagliato finemente.
Aggiungete le cozze e le vongole, le seppioline tagliate a pezzetti e i gamberetti. Fate cuocere per qualche minuto, quindi aggiungete il vino. Una volta evaporato, aggiungete i pomodorini tagliati a pezzi e fate cuocere per una decina di minuti.
Regolate il pesce di sale e peperoncino. Lessate gli spaghetti e scolateli ben al dente. Conditeli con il preparato di pesce e servite.


Vino consigliato: Gragnano






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 maggio 2007 - 1415 letture

In questo articolo si parla di cooking academy





logoEV
logoEV