counter

Stanziato 1 milione di euro per eliminare le barriere architettoniche

1' di lettura 30/11/-0001 -
Un milione di euro per l’eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche negli edifici residenziali privati. Lo ha deliberato la Giunta regionale nel corso dell’ultima seduta settimanale su proposta dell’assessore all’Edilizia pubblica, Gianluca Carrabs.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


“La Regione Marche, al fine di contribuire a soddisfare il fabbisogno dei Comuni – dichiara l’assessore Carrabsha messo a disposizione dei Comuni che ne hanno fatto richiesta lo stanziamento per l’abbattimento e il superamento delle barriere architettoniche negli edifici residenziali privati ai sensi della legge 13/89”.

Il riparto della somma stanziata viene effettuato prendendo in considerazione il fabbisogno finanziario complessivo che deriva dalle domande presentate ai Comuni di residenza, entro la data del 1-3-2007, che non sono state finanziate o lo sono state solo parzialmente.

La scelta di considerare il fabbisogno dei Comuni all’anno 2007 è motivata dall’opportunità di assegnare i contributi coerentemente alle effettive necessità finanziarie comunali. Il riparto avviene proporzionalmente al fabbisogno di contributi indicato dai Comuni.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 maggio 2007 - 794 letture

In questo articolo si parla di regione marche





logoEV
logoEV