counter

San Benedetto: scambi tra le scuole: in città studenti da Steyr

1' di lettura 30/11/-0001 -
Un gruppo di 24 studenti della scuola superiore “Bhak” di Steyr in Austria (equivalente di un Istituto tecnico commerciale italiano), accompagnati dai docenti Ute Wiesmayr e Reinhard Voglsam, sono in città da sabato scorso fino a venerdì 25 maggio, nell’ambito di uno scambio con le classi 4ª A e 4ª B del Liceo linguistico presso l’Istituto Tecnico Commerciale “Capriotti”.

dal Comune di San Benedetto del Tronto
www.comune.san-benedetto-del-tronto.ap.it


Tutti i ragazzi, sia austriaci che italiani, sono stati ricevuti questa mattina in Comune dal sindaco Gaspari, dalla presidente del Consiglio comunale Giulietta Capriotti e dall’assessore alla Cultura Margherita Sorge, ricevendo in dono alcuni gadget.

In mattinata i ragazzi austriaci erano stati salutati dalla dirigente scolastica dell’Itc, prof.ssa Marcella Angelici. Nel pomeriggio effettueranno invece una escursione in mare sull’imbarcazione dell’Ipsia. Visiteranno poi Ascoli e Offida, mentre da mercoledì a venerdì saranno a Roma (dove erano arrivati). Mercoledì saranno con loro anche gli studenti sambenedettesi. I ragazzi austriaci ripartiranno poi venerdì per Steyr.

I ragazzi italiani avevano fatto visita alla città di Stery dal 10 al 17 dicembre scorso, ospiti presso le famiglie dei loro colleghi (ospitalità ricambiata in questi giorni). Referente del progetto nella scuola sambenedettese è la prof.ssa Alena Mayka Roth, peraltro nativa di Steyr, e iniziatrice di un progetto di scambi con la cittadina austriaca sin dal 1996.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 maggio 2007 - 1285 letture

In questo articolo si parla di scuola, san benedetto del tronto





logoEV
logoEV