counter

Civitanova: apre il nuovo centro accoglienza per svantaggiati

1' di lettura 30/11/-0001 -
Sarà destinato a soggetti svantaggiati il centro di accoglienza realizzato in via Conchiglia, dove il Comune ha ristrutturato un immobile acquisito a suo tempo.

dal Comune di Civitanova Marche
www.comune.civitanova.mc.it


L’edificio, che sorge su tre piani di 60 metri quadrati cisacuno, potrà ospitare fino a sei persone, che avranno a disposizione una zona giorno, tre camere e due bagni, uno dei quali accessibile anche ai disabili. All’ultimo piano della palazzina si trovano inoltre due vani che potranno essere destinati a diverse funzioni.

La struttura, spiega l’assessore ai Servizi sociali Alfredo Perugini, è in grado di accogliere gli ospiti 24 ore su 24, rappresentando “un valido punto di riferimento per persone in difficoltà che si va ad affiancare agli altri servizi già presenti sul territorio”.

Per la ristrutturazione dell’edificio il Comune ha speso 250 mila euro. Ancora da definire le modalità di gestione del centro, che sarà inaugurato mercoledì 23 maggio con un cerimonia in programma alle 10,30.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 maggio 2007 - 961 letture

In questo articolo si parla di civitanova marche





logoEV
logoEV