counter

Urbino: in piena attività i laboratori del progetto C.A.L.V.I.N.O.

1' di lettura 30/11/-0001 -
Dallo scorso 14 maggio a Urbino sono in piena attività i laboratori del progetto C.A.L.V.I.N.O. – “Le città che acquisiscono identità vive e cangianti nutrono l'unita'”.

dal Comune di Urbino
www.comune.urbino.pu.it


Fino al 22 maggio saranno presenti in città otto giovani fotografi e incisori provenienti da Lituania, Polonia e Spagna che, insieme a otto loro colleghi studenti dell’Accademia di Belle Arti, dell’Istituto Statale d’Arte e dell’ISIA, si stanno occupando della realtà artistica e architettonica di Urbino. Obiettivo dell’iniziativa è quello di consentire ai giovani di interpretare, tramite l’incisione e la fotografia, l’identità culturale di 5 città europee: Vilnius in Lituania, Lodz e Poznan in Polonia, Granada in Spagna e naturalmente Urbino, capitale mondiale dell’utopia.

Analogamente a quanto si sta facendo a Urbino, fra maggio e giugno 2007 gli atelier di fotografia e incisione saranno allestiti anche nelle altre città coinvolte, e le opere prodotte dagli artisti verranno selezionate ed esibite durante una mostra che si svolgerà in simultanea nelle varie località coinvolte durante l’autunno 2007. Il progetto C.A.L.V.I.N.O. è gestito dal Comune di Urbino nell’ambito del programma “Cultura 2000” della Commissione Europea e rappresenta l’ulteriore iniziativa culturale messa a punto dall’Amministrazione urbinate a livello internazionale.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 maggio 2007 - 1134 letture

In questo articolo si parla di cultura, urbino





logoEV
logoEV