counter

Pesaro: venduto per oltre 4 milioni di euro palazzo Scattolari

1' di lettura 30/11/-0001 -
La Provincia mette in vendita i suoi beni immobili. Una nuova tappa del piano delle alienazioni è stata tagliata venerdì mattina.

dalla Provincia di Pesaro e Urbino
www.provincia.pu.it


In viale Gramsci si è svolta la gara pubblica per Palazzo Scattolari, sia l’ala seicentesca sia quella dell’800. Si è aggiudicato l’edificio la ditta Tecnoedil srl di Fano con un’offerta di 4 milioni e 125 mila euro su base d’asta di 3 milioni e 655 mila euro.

Da decenni abbandonato, all’angolo tra via Petrucci e via Bonamini, il palazzo sarà ristrutturato e tornerà a vivere con una destinazione d’uso in linea con il piano particolareggiato del centro storico e nel rispetto dei vincoli stabiliti dalla sovrintendenza ai beni architettonici.

L’Amministrazione provinciale ha giudicato “soddisfacente” l’esito della gara, alla quale è pervenuta un’unica offerta.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 maggio 2007 - 2889 letture

In questo articolo si parla di provincia di pesaro urbino





logoEV
logoEV