counter

Le Marche al Forum sulla Pubblica Amministrazione

2' di lettura 30/11/-0001 -
Le Marche saranno presenti alla 18a edizione del Forum P.A - la mostra /convegno sui servizi al cittadino e alle imprese che si svolgerà a Roma dal 21 al 25 maggio- con proposte e progetti di particolare interesse, legati dai temi conduttori della semplificazione delle procedure burocratiche, connessione e sviluppo dei territori, attraverso innovativi strumenti tecnologici e azioni integrate.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


Di rilievo la partecipazione al Premio Regionando 2007, dedicato quest’anno al tema delle energie rinnovabili, “ Le Regioni per Kioto 2012” con la campagna biennale di comunicazione “Energicamente” del Piano Energetico Regionale Ambientale. La campagna ha l’obiettivo di diffondere a largo raggio le informazioni sulle linee strategiche del PEAR e soprattutto le opportunità offerte dalla innovativa pianificazione energetica. Con questo progetto le Marche hanno ottime possibilità di conseguire un riconoscimento in occasione della cerimonia di premiazione del 23 maggio prossimo.

Tra gli altri progetti che saranno presentati presso lo stand della Regione, per il settore informatica segnaliamo e-Market, il mercato elettronico regionale, che ha la finalità di ridurre i costi per l’acquisto di beni attraverso l’introduzione di contrattazioni più snelle, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici che consentono di eliminare i costi di intermediazione. Il progetto costituisce un vantaggio anche per le imprese che dispongono di una vetrina virtuale per favorire una forte visibilità extra regionale e aumentarne la competitività. Sempre in tema di informatizzazione il progetto Marche Way sulla creazione di una rete a banda larga per connettere in rete la pubblica amministrazione locale e il progetto PaLeO per la gestione elettronica dei flussi documentali tra i diversi organi regionali e agenzie dipendenti (Giunta e Consiglio regionale, ARPAM, ASUR e Zone territoriali, ERSU).

Sul versante delle politiche comunitarie, le Marche propongono al Forum P.A. un progetto integrato per lo sviluppo del territorio che va dall’ammodernamento tecnologico delle imprese, alla valorizzazione delle risorse ambientali, alla riqualificazione delle strutture recettive turistiche, al recupero del patrimonio storico e culturale.

In tema di rilevazioni statistiche, tra gli altri interessanti progetti, anche Stat Governance , una base dati sempre aggiornata secondo le linee guida del programma di governo della VIII legislatura. Uno strumento che consente nel breve, medio e lungo periodo un’efficace valutazione e programmazione degli obiettivi sintetizzando le esigenze statistiche della governance.

Infine il Comitato paritetico regionale per il fenomeno del Mobbing presenterà a Roma la sua attività e le modalità di funzionamento dello sportello di ascolto in tema di rischi psico sociali e occupazionali. Verrà anche illustrato il “Codice etico dei lavoratori della Regione Marche”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 maggio 2007 - 942 letture

In questo articolo si parla di regione marche





logoEV
logoEV