counter

Fano: LIbera.Mente in concerto

2' di lettura 30/11/-0001 -
Brani di grande musica lirica, suggestivi assoli di strumenti ed emozionanti letture di poesie di Alda Merini. E’ il contenuto di “Libera.mente in concerto”, recital che venerdì 25 maggio prenderà forma sul palco del teatro della Fortuna di Fano, alle ore 21.

dal Centro Servizi per il Volontariato


Protagonisti saranno: Soeun Jeon, soprano, Augusto Celsi, tenore, Massimo Orazietti, flauto, Francesca Matacena, pianista e, come voce recitante, la giornalista Anna Rita Ioni. Tutti si esibiranno gratuitamente, senza alcun compenso. Nobile anche lo scopo dell’iniziativa: reperire fondi necessari per realizzare progetti sociali di promozione della salute mentale, nonchè di prevenzione e di inclusione per le persone con fragilità psichiche, dell’associazione “Libera.mente”, promotrice dell’evento. “Il ricavato del concerto – ha spiegato il presidente dell’associazione Vito Inserra - servirà a sostenere l’uso della barca “Creola”, ormeggiata per tutto il 2007 nel porto “Marina dei Cesari”, che, grazie anche agli sponsor “Elica-hi life” e ai Dsm di Fano, Senigallia e Jesi, è stata messa a disposizione nella strategia ambientale per la salute mentale”.

Il costo del biglietto è di € 20 per la platea e i palchi centrali e di € 10,00 per tutti gli altri posti. Si possono richiedere i biglietti presso la sede dell’associazione, in via Rainerio 24, il giovedì ed il venerdì dalle ore 17 alle 19 ed il sabato dalle ore 10 alle 12; telefonando a Sylvia Cambiali, coordinatrice dell’evento, al numero 339 2242406. Oppure direttamente presso il botteghino, fino all’inizio dello spettacolo.

L’evento è organizzato con il Comune di Fano, assessorato alla Cultura, la Consulta cultura di Fano, l’ambito territoriale n. 6, il circolo Bianchini e l’associazione Millevoci di Fano, l’Accademia di canto di Pesaro, con la collaborazione del Centro servizi per il volontariato e di Radio Fano.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 maggio 2007 - 1250 letture

In questo articolo si parla di fano, centro servizi per il volontariato





logoEV
logoEV