counter

Fano: torna il Rally dell'Adriatico

3' di lettura 30/11/-0001 -
Filtrano le prime indiscrezioni relativamente alla 14^ edizione del Rally dell’Adriatico in programma il 22 e 23 giugno prossimi.

da Rally dell'Adriatico


La gara, organizzata dalla PRS Group, oltre che valida per la Subaru Impreza Cup e il Trofeo Opel 2007, è il terzo appuntamento del Trofeo Rally Terra, serie che ancora una volta si preannuncia incerta per il risultato finale e conferma quanto i fondi sterrati affascinino sempre più piloti e spettatori.

Dopo i due primi appuntamenti infatti la classifica di campionato è ”corta” con i toscani Dati e Bizzarri a condurre con 11 punti, seguiti a una sola lunghezza da Travaglia, che comunque in questi giorni ha dichiarato il suo impegno nella serie IRC, e il giovane Simone Campedelli, fresco vincitore al recente Coppa Liburna. Incertezza legata quindi al valore indiscusso dei protagonisti oltre che un parco partenti davvero interessante in termini di numeri e qualità. E a breve comincerà anche il countdown per il terzo atto della serie sterrata con la data di apertura delle iscrizioni fissata per mercoledì 23 maggio mentre il termine ultimo è fissato per giovedì 14 giugno. E c’è da aspettarsi che ancora una volta sulle strade bianche dell’Adriatico competitività e spettacolo di certo non mancheranno.

Occhi puntati sui piloti, ma giusto valorizzare anche la figura del navigatore; una figura troppe volte dimenticata ma che sicuramente è determinante per il risultato finale. Il Rally dell’Adriatico è il terzo evento del “4° Trofeo Loris Roggia”, serie dedicata al navigatore veneto scomparso nel 2003 in gara e per anni collaboratore della PRS Group nell’organizzatore della gara, che premia il navigatore under 25 meglio classificato nella gara. Grande attesa quindi per questo rally che ancora una volta vedrà il percorso snodarsi nell’entroterra marchigiano; dodici le prove speciali in programma (quattro da ripetere tre volte) per circa 121 km dei 430 totali.

Grosse novità quelle legate alla logistica della gara; la stessa vedrà il proprio quartier generale a Fano, tornando così al passato visto che già nel 1996,1997 e 1998 la località balneare adriatica aveva ospitato l’appuntamento motoristico della PRS Group; partenza e arrivo nel centro storico, mentre in questi giorni si sta definendo quali locali ospiteranno la Direzione Gara e la Sala Stampa.

Confermata invece la dislocazione delle verifiche Sportive e tecniche, in programma nella giornata di venerdì 22 giugno dalle 11.00 alle 16.30 con gruppi e turni che verranno comunicati successivamente con circolare informativa, presso la ditta Tranquilli e Pianelli a Casine d’Ostra. La stessa zona ospiterà anche i tre parchi assistenza e i due riordini di sabato 23.

Questo in breve il programma della manifestazione:
- Apertura delle iscrizioni: mercoledì 23 Maggio 2007 ore 08.00
- Chiusura iscrizioni a tassa agevolata: sabato 9 giugno 2007
- Chiusura delle iscrizioni: giovedì 14 giugno 2007
- Distribuzione Radar e pre-verifiche: mercoledì 20 giugno dalle 18.30 alle 20.00 e giovedì 21 giugno dalle 08.00 alle 12.00
- Ricognizioni: Giovedì 21giugno dalle 08.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.30 e venerdì 22 giugno dalle 08.00 alle 10.30
- Shakedown: Venerdì 22 Giugno 2007 dalle 15.00 alle 19.00 - Verifiche sportive: Venerdì 22 Giugno 2007 dalle 11.00 alle 16.00
- Verifiche tecniche: Venerdì 22 Giugno 2007 dalle 11.30 alle 16.30
- Gara: Sabato 23 giugno 2007 partenza e arrivo a Fano (PU)
- Percorso: n. 1 tappa per una lunghezza totale di 430 km circa, con 12 prove speciali (di cui 4 diverse) per 121 km





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 maggio 2007 - 1362 letture

In questo articolo si parla di fano, rally delle marche





logoEV
logoEV