counter

Sant'Ippolito: 19 e 20 maggio Sagra della lumaca

2' di lettura 30/11/-0001 -
E’ dal 1972 che il Castello di Sorbolongo (in Comune di Sant’Ippolito, provincia di Pesaro e Urbino) si anima nel terzo fine settimana (sabato e domenica) di Maggio per la sua ormai storica manifestazione enogastronomica: la “Sagra della Lumaca”.

dal Comune di Sant'Ippolito


Una tradizione consolidata, organizzata con tanta passione e orgoglio dai giovani del piccolo borgo e da tanti altri provenienti dai paesi vicini.

La “Sagra” nacque, 35 anni fa, grazie all’iniziativa di alcuni abitanti di Sorbolongo, amanti del gusto prelibato delle lumache e anche alla grande disponibilità, all’epoca, di gasteropodi nelle campagne circostanti (per organizzare la festa ne occorrono dalle 14 alle 15 mila). Il gruppo di diede il nome caratteristico di “Marinai della Montagna”, utilizzato fino ad oggi.

Alla base della manifestazione c’è un menù fatto di gustose specialità gastronomiche a base di lumaca e di altri prodotti tipici del territorio. Ma lungo i vicoli e nelle piazzette del borgo, i visitatori trovano anche una selezionata mostra di artigianato tradizionale del territorio, spazi per giochi e animazioni, una pista da ballo con orchestre di prima qualità ed uno spazio per i giovani nel quale viene proposta musica dal blues al rock al jazz.

La “Sagra della Lumaca” avrà il suo prologo lunedì 7 maggio presso il ristorante “Cascina delle Rose” (Pian di Rose – Sant’Ippolito) dove si svolgerà il “Concorso Premio AIS Marche - 2° edizione Lumaca di Sorbolongo”. Il concorso vedrà confrontarsi cuochi professionisti e non, nella preparazione di piatti a base di lumaca che verranno accostati a diversi tipi di vino.

Venerdì 11 maggio, nell’ambito degli appuntamenti della Festa del Nino 2007, di nuovo al ristorante “Cascina delle Rose”, è in programma una tavola rotonda con cena su prenotazione, sul tema “Adagio con gusto” cena e racconto della lumaca in tavola con la sociologa rurale Graziella Picchi. Durante la serata premiazione dei migliori piatti del concorso 2007.

Durante la Sagra verrà organizzato l’incontro “La lumaca ubriaca”, con il responsabile provinciale dell’”Associazione Italiana Sommelier”, Cosimo Tomassini che abbinerà i piatti del concorso popolare ai vini di qualità della nostra provincia. Seguirà degustazione per i partecipanti.

Clicca qui per vedere il programma della festa






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 maggio 2007 - 1063 letture

In questo articolo si parla di sagra, provincia di pesaro urbino





logoEV
logoEV