counter

Raid no limits: da Ancona a Dakar in deltaplano a motore

1' di lettura 30/11/-0001 -
A maggio la partenza per il più lungo viaggio in solitario mai tentato da un pilota italiano

da Marta Morico


Achille Cesarano, trenta anni, marchigiano (nato a Jesi, residente ad Ancona), pilota civile, appassionato di volo libero e istruttore di volo a motore, è prossimo alla partenza per una nuova avventura aerea: il viaggio di andata e ritorno in deltaplano a motore da Ancona a Dakar (Senegal).

Sorvolando Italia, Francia, Spagna, Marocco, Mauritania e Senegal, senza assistenza da terra, Achille percorrerà circa 12.000 km realizzando il nuovo record di distanza per un pilota italiano di deltamotore. La rotta più lunga (circa 10.000 km) fino ad oggi percorsa con questo mezzo, Achille l´ha già tracciata nell´estate del 2005, raggiungendo dall’Italia Honningsvag, l´aeroporto europeo più vicino al Polo Nord.

L'Ancona-Dakar è la seconda tappa di un progetto il cui obiettivo è quello di raggiungere in volo due estremi: Capo Nord e Capo Sud (Cape Town, Sudafrica). La partenza è prevista da Ancona, il 19 maggio 2007. Il viaggio verrà documentato da testi, immagini e riprese video.

Per maggiori informazioni visitare il sito: www.achillecesarano.com





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 maggio 2007 - 1922 letture

In questo articolo si parla di sport, ancona





logoEV
logoEV