counter

Pesaro: giornata dedicata alla conservazione delle Rondini

2' di lettura 30/11/-0001 -
Sabato 19 maggio, in occasione dell’atteso ritorno delle Rondini, la sezione LIPU di Pesaro organizza in collaborazione con il Parco Naturale del Monte San Bartolo una giornata all’insegna dello studio e della tutela di queste specie.

da Lipu


Obiettivo dell’attività di sensibilizzazione sono i Balestrucci, minute rondini cittadine che costruiscono il nido sotto i cornicioni delle abitazioni. Questa specie è fedele ai luoghi di riproduzione ai quali ogni anno fà ritorno ripulendo e riparando accuratamente i nidi.

Tuttavia, pur vivendo così vicine all’uomo, sono specie poco studiate e in decremento in tutta Europa. Il Balestruccio è gravemente danneggiato dalla distruzione dei nidi operata direttamente dai residenti con la giustificazioni che questi uccelli “sporcano”. Tutto questo è in contrasto con la Legge 157 del 1992 e non considera minimamente il fatto che il fastidio arrecato dal Balestruccio è notevolmente inferiore al beneficio che ci offre come predatore di massicce quantità di insetti fastidiosi per l’uomo e le attività agricole quali zanzare, afidi, etc.

Il pomeriggio si articola iniziando alle 16 con la descrizione delle specie di Rondini che vivono sul territorio e con la panoramica del progetto di censimento del Balestruccio iniziato dalla sezione L.I.P.U. di Pesaro e da quello relativo alla Rondine promosso dal Parco Naturale M.te San Bartolo. A seguire sarà offerta ai partecipanti una merenda biologica dedicata alle Rondini in quanto si tratta di uccelli estremamente sensibili all’utilizzo di pesticidi e fitofarmaci in agricoltura.

Si prosegue con una breve uscita alla ricerca dei nidi di questi uccelli in zona Baia Flaminia per ottenere informazioni sulla specie e la giornata termina con un laboratorio di costruzione di nidi artificiali per Balestrucci in argilla e paglia che i partecipanti potranno posizionare nel proprio sottotetto per accogliere questi animali. Le attività si svolgeranno a Pesaro presso la sede dell’Ente Parco Naturale del Monte San Bartolo in Via Varsavia (Baia Flaminia).

Per informazioni e iscrizioni: Romina Angeli –cellulare 338 3704183.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 maggio 2007 - 1067 letture

In questo articolo si parla di lipu





logoEV
logoEV