counter

Ancona: Mario Venuti in concerto al Barfly

3' di lettura 30/11/-0001 -
Sarà un live intenso e raffinato quello di Mario Venuti, ospite domani sera al Barfly nella nuova gestione di Domenico Mascitti e Giulio Spadoni di Comstar per il coordinamento artistico di Eric Bagnarelli. Dopo lo spettacolo, la serata Barfly proseguirà con la musica di Macca & Deli Dj.

da Anno Zero


Dopo un 2006 ricco di avvenimenti e soddisfazioni, con la realizzazione di un album, due tournée con gli Arancia Sonora per oltre sessanta date, un tour internazionale che l’ha portato in Sudamerica tra Uruguay, Brasile e Argentina, la registrazione di un dvd live al Teatro Antico di Taormina (uscito nel dicembre scorso), Mario Venuti torna sul palco con il “Sulu Tour 2007” che, partito il 30 marzo da Cento, domani sera farà tappa al Barfly di Ancona.

Il cantautore siciliano proporrà un vasto repertorio da cui attingere per sperimentare sempre nuove strade: sarà l’occasione per conoscere il suo lato più intimo e personale e intuire i possibili sviluppi della sua musica futura. La particolarità dello spettacolo sarà la modalità di esecuzione dei brani: Mario Venuti si esibirà suonando i pezzi storici nell’arrangiamento più puro, chitarra e voce. Da qui la scelta del nome del tour: “Sulu” (“solo”, in dialetto siciliano).

Mario Venuti nasce il 28 ottobre 1963 a Siracusa. Studia pianoforte, chitarra, sassofono e flauto traverso e a 17 anni compone già le prime canzoni. Nel 1984 mette piede per la prima volta nel mercato discografico con i Denovo, rock band che due anni prima si era piazzata al secondo posto (dietro i Litfiba) al Festival Rock Italiano di Bologna. I Denovo realizzano cinque album e partecipano al Sanremo Rock, prima di sciogliersi nel ’90. Il suo primo disco da solista è UN PO’ DI FEBBRE (1994): musica raffinata e originale, con venature di samba e bossanova scaturite dai suoi viaggi in Sudamerica. Il singolo Fortuna diventa una hit radiofonica. Collabora con Carmen Consoli nella produzione dell’album Due Parole. In quegli anni esce il suo secondo album da solista, MICROCLIMA. Nel 1997 partecipa a Sanremo con il brano Il più bravo del reame, preludio al nuovo disco MAI COME IERI (1998), titolo del singolo cantato con Carmen Consoli.

Seguono GRANDIMPRESE (2003) con il celebre singolo Veramente e la partecipazione a Sanremo nel 2004 con Crudele, che vince due premi prestigiosi e gli regala una popolarità vastissima. Nel 2006 esce il quinto album da solista, MAGNETI, con i brani Qualcosa brucia ancora e Un altro posto nel mondo, proposto a Sanremo 2006 e suonato insieme ad Arancia Sonora. Da ultimo, il primo dvd MATERIA VIVA, a suggellare una carriera fatta di grandi successi, registrato nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina. Dopo il concerto di Mario Venuti, il programma Barfly proseguirà con il Dj-set del sabato sera: suoneranno Macca & Deli DJ.

Nella nuova gestione Barfly c’è anche lo spazio enoteca “Wine&Food”. Una zona attiva anche in occasione dei concerti: un video permetterà di assistere anche dall’interno della sala alle immagini in diretta dal palco. La nuova creatura Barfly è nata dal progetto degli architetti D’Alessio&Pandolfi. Nonostante la linea elegante Wine&Food rispecchia lo stile del liveclub anche nel contenimento dei prezzi. Vini selezionati, locali e nazionali e stuzzicherie di accompagnamento e, su prenotazione, anche ristorazione.

Ora inizio concerti 22.30. Per info Barfly: 071.2901224





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 maggio 2007 - 1140 letture

In questo articolo si parla di barfly





logoEV
logoEV