counter

Dal primo al cinque maggio delegazione di produttori russi in visita nelle Marc

2' di lettura 30/11/-0001 -
Dal primo al cinque maggio una delegazione economica proveniente dalla Federazione Russa sarà in visita presso la nostra regione.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


L’obiettivo della missione, organizzata da Regione Marche e Istituto per il Commercio Estero, è approfondire la conoscenza dei principali distretti del mobile, con lo scopo di individuare possibili forme di collaborazione da inserire nell'ambito della zona economica speciale di San Pietroburgo, attualmente in fase di avvio.

“I rapporti economico – commerciali delle Marche con la Federazione Russa sono ottimi, sia in generale, sia specificamente con riguardo a mobile e arredamento. L’interesse cresce ancora, se si considera che a San Pietroburgo stanno creando una zona economica speciale aperta a collaborazioni internazionali”, sottolinea Luciano Agostini, vice presidente della Giunta regionale con delega alla Promozione Internazionale, che ha partecipato, nei giorni scorsi, all’Obuv di Mosca In base ai dati 2006, la Russia rappresenta il quinto mercato di destinazione per l’export marchigiano, con un incremento del 33% in valore rispetto all’anno precedente.

Guardando al legno – mobile, i dati sono ancora più brillanti. Il mercato russo è infatti il secondo per destinazione delle esportazioni regionali, a poche lunghezze da quello francese. Ma mentre il mercato francese cresce dell’otto per cento, rispetto all’anno precendente, quello russo segna un più 20 per cento, rivelandosi come il mercato più dinamico e attraente per le esportazioni del settore legno – mobile marchigiano. Di qui l’interesse ad approfondire le possibili ulteriori forme di collaborazione.

“Con la Russia abbiamo ottimi rapporti economici e vogliamo approfondite la nostra cooperazione industriale, da cui possono derivare benefici, non solo a livello di esportazioni, ma anche ricadute virtuose in termini di investimenti nella nostra regione”, osserva Gianni Giaccaglia, assessore regionale alle Attività Produttive. La delegazione russa sarà composta dall'amministrazione di San Pietroburgo, dall'Unione dei produttori di mobili del Nord Ovest della Russia e da operatori del settore. Il programma della visita prevede una tappa al Fano Yacht Festival il Primo Maggio, mentre l’incontro con le istituzioni regionali (sarà presente il vice presidente della Regione, Luciano Agostini) e con il Centro servizi settore legno - mobile Cosmob, avverrà il giorno successivo (martedì 2 maggio).

I giorni tre e quattro maggio, invece, sono in programma visite aziendali e una serie di incontri con decine di imprese marchigiane del settore e Confindustria.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 maggio 2007 - 870 letture

In questo articolo si parla di regione marche, commercio





logoEV
logoEV