counter

Tolentino: arrestate le killer della metro di Roma

1' di lettura 30/11/-0001 -
Hanno 17 e 21 anni le due rumene arrestate domenica sera a Tolentino, nell'abitazione di un amico.
L'uomo, loro connazionale, è stato arrestato per favoreggiamento.

di Michele Pinto
michele@vivere.marche.it


La squadra mobile e i carabinieri avevano individuato e identificato le donne già due giorni fa: la diffusione delle loro foto era stata attuata proprio per avere informazioni da chi le conosceva.
E cosi' e stato: giunte a Tolentino, un abitante della zona le avrebbe riconosciute e avrebbe chiamato i carabinieri.

Le due giovani saranno immediatamente trasferite negli uffici della procura di Roma, dove saranno interrogate dal procuratore aggiunto Italo Ormanni e dal pm Sergio Colaiocco.

Le due ragazze si avevano in passato lavorato in una discoteca nella provincia di Macerata e la madre di una delle assassine vive proprio a Tolentino.

E' finita così la fuga delle due donne iniziata dopo l'omicidio, compiuto con un ombrello, della 23enne romana Vanessa Russo nella metropolitana di Roma.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 aprile 2007 - 1722 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, redazione, tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eo4D