counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Festa finale del progetto Exodus con Don Mazzi

2' di lettura
1099

Si terrà venerdì 27 aprile, alle ore 10.30 presso l’ Aula Magna di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche, la festa finale del progetto “Su la Guardia”, promosso dalla Fondazione Exodus di Iesi. Vi parteciperà don Antonio Mazzi, fondatore della Comunità Exodus insieme ad un comico di fama nazionale.

dal Comune di Ancona
www.comune.ancona.it

L’iniziativa, rivolta agli studenti delle scuole superiori, fa seguito alle esperienze degli scorsi anni e coinvolge, oltre all’Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Ancona, gli omologhi Assessorati dei Comuni di Ancona, Castelfidardo, Chiaravalle Fabriano, Falconara Marittima, Jesi, Loreto, Osimo e Senigallia, alcune fondazioni bancarie e sponsor privati.

“Su la guardia” (lo slogan di questa edizione) ha interessato oltre 3.000 studenti ed è anche questa volta un progetto di teatro itinerante con fini educativi che la Fondazione Exodus di Jesi promuove a favore delle terze e quarte classi degli istituti medi della provincia di Ancona per approfondire il rapporto di comunicazione già instauratosi con i ragazzi nelle precedenti esperienze, consolidando il rapporto di fiducia con loro. Lo spettacolo teatrale parla della “mitezza’ valore spesso relegato in secondo piano rispetto alla prepotenza di gesti e parole, parla della aggressività, del desiderio di difendere la propria fragilità con la violenza e lancia il messaggio di abbassare la guardia, lasciando avvicinare gli altri, facendosi conoscere e aiutare nella difficile impresa di vincere la “sfida della vita”.

Al termine di ciascuna rappresentazione si è svolto un momento di confronto e di scambio di esperienze tra i ragazzi, gli educatori della Comunità Exodus e gli studenti presenti insieme con i loro docenti.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 aprile 2007 - 1099 letture