Calcio: ultimi verdetti della stagione regolare Campionato Reg. di Eccellenza

3' di lettura 30/11/-0001 -
Con i risultati della 34° giornata del Campionato Regionale di Eccellenza arrivano gli ultimi verdetti del torneo. Fermignanese e Monturanese guadagnano l'accesso ai play-off con le vittorie su Real Vallesina e Vigor Senigallia. Il Caldarola agguanta l'ultimo posto play-out condannando il Falco Acqualagna alla retrocessione.



Il Fermignano ha gioco facile sulla già retrocessa Real Vallesina e ottiene i tre punti che gli consentono di disputare i play-off contro il Piano S. Lazzaro. Stesso discorso per la Monturanese, sulla ormai già salva Vigor, che dovrà vedersela contro il Fossombrone. Nulla da fare invece per il Falco Acqualagna che retrocede assieme al Real Vallesina in Promozione.

Situazione finale: Recanatese promossa in serie D.
Play-off regionali - accoppiamenti:
Monturanese - Fossombrone
Fermignanese - Piano S. Lazzaro
Regolamento play-off: le squadre si affronteranno con gara di andata e di ritorno; si sommano i gol delle due gare e la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti passa al turno successivo (non valgono doppi i gol in trasferta); in caso di parità totale, passa la squadra meglio classificata in campionato (in questi casi: Fossombrone e Piano S. Lazzaro). Le due squadre vincitrici disputeranno una gara unica in campo neutro. In caso di parità nei tempi regolamentari, verranno disputati due tempi supplementari; in caso di ulteriore parità verrà considerata vincitrice la squadra con il miglior piazzamento in classifica. La vincente approderà alla fase a play-off nazionale, dove affronterà, con gara di andata e ritorno, la vincente dei playoff della regione Umbria (andata 27 maggio – ritorno 3 giugno 2007).
Play-out salvezza: Montegiorgese, Montegranaro, Porto S. Elpidio e Caldarola.
Accoppiamenti: Caldarola - Montegiorgese; Porto S. Elpidio - Montegranaro; valgono le stesse regole dei play-off. Le squadre che retrocederanno sicuramente saranno le due perdenti, mentre per le due vincenti (che faranno comunque tra di loro la gara di spareggio) la retrocessione dipenderà anche dal numero di retrocessioni di squadre marchigiane dalla serie D, in particolare: in caso di 0, 1 o 2 retrocessioni di squadre marchigiane dal campionato di serie D, retrocedono in serie Promozione solo le due perdenti degli scontri play-out (più le già retrocesse Falco Acqualagna e Real Vallesina); in caso di 3 retrocessioni dalla serie D, si salverà solo la vincente dei play-out; addirittura in caso di 4 retrocessioni dalla serie D di squadre marchigiane, retrocederanno tutte e 4 le squadre coinvolte nei play-out (più Falco Acqualagna e Real Vallesina).
Già retrocesse: Falco Acqualagna e Real Vallesina.

Risultati della 34° e ultima giornata - Campionato Eccellenza Marche 2006/07:
Fossombrone - Porto S. Elpidio 5-0
Cingolana - Caldarola 0-1
Falco Acqualagna - Castelfrettese 0-1
Biagio Nazzaro Chiaravalle - Civitanovese 0-0
Montegranaro - Montegiorgese 1-0
Jesina - Piano S. Lazzaro 5-3
Fermignanese - Real Vallesina 4-1
Recanatese - Urbino 0-2
Monturanese - Vigor Senigallia 1-0


Classifica finale "Campionato Eccellenza Marche" 2006/07:
64 Recanatese

63 Fossombrone
54 Piano San Lazzaro
51 Fermignanese
51 Monturanese


50 Jesina
49 Castelfrettese
48 Urbino
46 Cingolana
45 Vigor Senigallia
44 Biagio Nazzaro Chiaravalle
43 Civitanovese

39 Montegiorgese
38 Montegranaro
33 Porto S. Elpidio
33 Caldarola


28 Falco Acqualagna
26 Real Vallesina


Recanatese promossa in serie D
Fossombrone, Piano S. Lazzaro, Fermignanese e Monturanese ai play-off
Montegiorgese, Montegranaro, Porto S. Elpidio e Caldarola ai play-out
Falco Acqualagna e Real Vallesina retrocesse in Promozione

Prossimo Turno - Play-off / Play-out (andata 29 aprile, ritorno 6 maggio; finale 13 maggio)
Play-off promozione:
Monturanese - Fossombrone
Fermignanese - Piano S. Lazzaro

Play-out retrocessione:
Caldarola - Montegiorgese
Porto S. Elpidio - Montegranaro






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 aprile 2007 - 1911 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, calcio





logoEV